U.S.D.
SAN ZACCARIA

  • Facebook
  • Twitter
  • Feed Rss

Serie A Femminile

Solo il cronometro ferma il cuore biancorosso

Un San Zaccaria mai domo riesce a rimontare all'ultimo secondo tre gol di svantaggio ad un Cuneo sceso in Romagna senza troppi timori reverenziali e capace di portarsi sullo 0-3 con il minimo sforzo di fronte ad un San Zaccaria volenteroso, ma anche sfortunato.
Il tecnico Fausto Lorenzini propone una squadra con Linda Tucceri Cimini al centro della difesa assieme ad Alessia Venturini, a destra Sara Quadrelli e sul fronte opposto Shauna Peare. In avanti Razzolini parte da titolare con Baldini a supporto.

L'inizio delle biancorosse di casa è promettete. Al 12’ un cross insidioso di Filippi viene smanacciato in angolo da Triolo che un minuto dopo è attenta a controllare un tiro dalla distanza di Peare. Al 18’ il San Zaccaria ha una buona opportunità con Principi, ma la sua punizione viene deviata dalla barriera che agevola la parata di Triolo. La squadra di Lorenzini chiude bene ogni spazio, ma col passare dei minuti il Cuneo sembra venir fuori allentando la pressione. Al 22’ una punizione di Sodini genera il panico in area prima che la difesa rimedi in angolo. Ben più pericolosa l'occasione che capita al 29’ agli ospiti con un'azione avviata da Iannella sulla destra che suggerisce al centro dove Nietante esalta le qualità di Tampieri. Ancora il Cuneo agisce in contropiede due minuti dopo sempre con Iannella, che si trova a tu per tu con Tampieri, che in uscita rimedia. Le occasioni delle ospiti sono il preludio al cambio del risultato, che arriva al 32’ dal dischetto dopo che Venturini aveva atterrato in area Sodini. La stessa Sodini dal dischetto porta avanti il Cuneo spiazzando Tampieri. Il San Zaccaria è anche sfortunato e poco prima del riposo subisce il secondo gol al termine di un contropiede da manuale che Iannella insacca dopo aver vinto anche il rimpallo con Amanda Tampieri protesta in un’uscita disperata.

Sotto di due reti, il rientro in campo per la squadra di Lorenzini è traumatico: dopo venti minuti di gioco statico, ma con dominio biancorosso, è infatti il Cuneo a trovare il terzo gol con Nietante che si trova la strada spianata verso la porta di Tampieri dopo un assist la bacio di Sodini. È un momento pesante, ma dopo un’occasione di Sodini neutralizzata da Tampieri, Tucceri e compagne reagiscono in modo meraviglioso.
Al 36’ la risalita inizia con un’incornata di Baldini su calcio d'angolo. È il gol che scatena il San Zaccaria. Al 39’ un cross dalla sinistra viene bucato dalla difesa del Cuneo ed arriva inaspettatamente sui piedi di Quadrelli che non trova la porta. Un minuto dopo l'occasione d'oro capita a Baldini che dopo essere penetrata in area si trova in posizione troppo defilata e non spaventa Triolo. Il gol però arriva due minuti dopo con una punizione di Tucceri che si infila nell'angolino alla destra del portiere. È lo slancio definitivo che porta a pochi secondi dal termine della gara quando Baldini da sinistra crossa al centro dell'area dove Barbaresi controlla e al momento del tiro viene falciata da Magnarini. Da dischetto Colasuonno tira con la potenza giusta per rendere inutile l'intuizione di Triolo e segna il definitivo ed emozionante 3-3.

Il tabellino della gara
San Zaccaria - Cuneo
San Zaccaria: Tampieri; Quadrelli, Venturini, Tucceri, Peare; Casadio (25’ st Cimatti), Pondini (11’ st Colasuonno), Principi, Filippi; Baldini, Razzolini (32’ st Barbaresi). A disp.: Dolan, Diaz, Pastore, Santoro. All.: Lorenzini.
Cuneo: Triolo; Oliviero, Armitano, Magnarini, Piacezzi; Nietante (42’ st Ferro), Errico, Rosso; Mascarello, Sodini, Iannella. A disp.: Ozimo, Franco, Capurro. All.: Petruzzelli.
Arbitro: Deborah Bianchi di Prato.
Reti: 32’ pt rig. Sodini, 41’ pt Iannella, 20’ st Nietante, 36’ st Baldini, 42’ st Tucceri, 49’ st rig. Colasuonno.
Ammonite: Peare, Tampieri, Principi, Colasuonno, Piacezzi, Magnarini.

Note: angoli 4-9, recupero 1’ pt, 4’ st.

Ultimi Risultati

- Giornata 22 del 12/05/2018 -

Classifica

- aggiornata al 12/05/2018 -

1 Juventus Women 60
2 Brescia Femminile 60
3 Fiorentina Women's 43
4 U.P.C Tavagnacco 43
5 Mozzanica 42
6 Chievo Verona 26
7 AGSM Verona cf 25
8 Res Roma A.R.L. 22
9 Sassuolo Calcio Femminile 19
10 Ravenna Woman 16
11 Pink Bari calcio femminile 16
12 Empoli Ladies fbc 11
  • Divisione Calcio Femminile
  • FIGC
  • LND