U.S.D.
SAN ZACCARIA

  • Facebook
  • Twitter
  • Feed Rss

Serie A Femminile

San Zaccaria, colpo a Bari: decide Pugnali

Luisa PugnaliColpo grosso del San Zaccaria, che espugna il campo della Pink Bari grazie ad una rete di Luisa Pugnali (in foto) e si porta così a quota 5 punti in classifica, al 4° posto solitario. Le ravennati restano così una delle quattro formazioni imbattute della Serie A (le altre sono le corazzate Mozzanica, Verona e Brescia) e soprattutto si confermano la miglior difesa della massima serie: un solo gol subito in tre partite, come neanche alle tre grandissime del campionato.

Match che le biancorosse di Ravenna impostano subito bene: in cinque minuti, già due i calci d'angolo per il San Zaccaria, che però non riesce a finalizzare. Particolarmente brava a più riprese l'estremo difensore pugliese Mimma Fazio, che si supera in diverse occasioni: al 15' proprio Fazio neutralizza un lampo di Pugnali, che scarica un violento tiro da distanza ravvicinata ma trova la splendida risposta dell'estremo difensore pugliese. Al 23' occasione d'oro per la Pink Bari, con Veronica Privitera che prova la conclusione a botta sicura ma trova la deviazione di Francesca Montanari, che tocca quanto basta per deviare la palla sul palo. Due minuti dopo, il San Zaccaria passa in vantaggio grazie al tocco sotto porta di Pugnali, brava ad insaccare su assist di Alessia Longato.

Il San Zaccaria va vicino al raddoppio al 31' proprio con Longato, la cui punizione di sinistro esce di un soffio a lato. Al 35' protestano le padrone di casa per un presunto fallo sulla trequarti, ed a farne le spese è il tecnico Isabella Cardone, espulso per proteste. Due minuti dopo, le pugliesi ci provano con Eleonora Prost, il cui tentativo da fuori area viene murato dalla difesa biancorossa. Nella ripresa, la Pink Bari prova a tuffarsi in avanti alla ricerca del pari, ma fa buona guardia Montanari. Al 62' è ancora Pugnali a servire Lara Barbieri, la cui conclusione termina di poco alta sopra la traversa. La Pink Bari ci prova soprattutto dalla distanza, pur senza inquadrare lo specchio della porta. Al minuto 80' le padrone di casa restano anche in dieci: Carmela Anaclerio, dopo aver protestato per un fuorigioco pochi minuti prima, entra dura a centrocampo su una calciatrice del San Zaccaria, e l'arbitro opta per il rosso diretto. Con la squadra di casa in dieci, il San Zaccaria non corre rischi: l'ultimo tentativo pugliese è di Eleonora Cunsolo, ma il suo tiro di esterno termina abbondantemente a lato.

Finisce così con la vittoria del San Zaccaria il match di Bari: sabato prossimo il campionato osserverà un turno di riposo, ma si disputerà il terzo turno di Coppa Italia. Dopo aver battuto Reggiana (9-1) ed Imolese (2-0), il San Zaccaria scenderà in campo al San Marcellino di Firenze contro la Fiorentina: in caso di pareggio dopo 90 minuti, si andrà direttamente ai calci di rigore. La vincente, sfiderà negli ottavi di finale la vincente di Valpolicella-Vittorio Veneto.

Pink Bari-San Zaccaria 0-1

Pink Bari: Fazio, Soro, Cunsolo, Morra, Di Palo (85' Strisciuglio), Prost, Anaclerio, Ceci (89' De Filippis), Riboldi (65' Piro), Conte, Privitera. All. Isabella Cardone.
San Zaccaria: Montanari, Salomon, Petralia, Venturini, Pancaldi, Principi, Barbieri, Galletti, Longato (65' Piemonte), Baldini (60' Santoro), Pugnali (87' Montalti). All. Marinella Piolanti.
Arbitro: Andrea Pasqualetto di Aprilia (LT)
Marcatori: 25' Pugnali.
Note: ammonite Salamon e De Palo per gioco scorretto. Espulsa l'allenatrice del Pink Bari al 35' per proteste. Espulsa Anaclerio al minuto 80 per fallo di reazione.

Ultimi Risultati

- Giornata 22 del 12/05/2018 -

Classifica

- aggiornata al 12/05/2018 -

1 Juventus Women 60
2 Brescia Femminile 60
3 Fiorentina Women's 43
4 U.P.C Tavagnacco 43
5 Mozzanica 42
6 Chievo Verona 26
7 AGSM Verona cf 25
8 Res Roma A.R.L. 22
9 Sassuolo Calcio Femminile 19
10 Ravenna Woman 16
11 Pink Bari calcio femminile 16
12 Empoli Ladies fbc 11
  • Divisione Calcio Femminile
  • FIGC
  • LND